Sono passati 21 anni prima che gli Stone Roses pubblicassero del materiale, la loro ultima traccia uscì nel 1994 , a sua volta dopo 4 anni di silenzi.
Una storia complicata e frastagliata, piena di interruzioni e cancellazioni, una sorte che forse gli ha permesso di rimanere fuori da strumentalizzazioni, donandogli quell’aura di indie perenne che ci piace tanto, una sorta di frutto proibito.
Lo scorso maggio Ian Brown e compagni hanno interrotto questo digiuno ventennale, regalandoci All For One, un autentico inno Britpop che segna il grande ritorno di una band che ha fatto da capostipite a tutta una serie di gruppi che si sono fortemente ispirati al loro lavoro, come Kings of Leon, Oasis, e Kasabian.

Ian ha dichiarato che è in arrivo il terzo album dopo Second Coming, che vedrà a lavoro la band nella formazione originale, come in All For One e in quella serie di concerti partiti nel 2011 dopo la reunion.
Questo singolo fa pensare che il terzo LP riporterà il suono tipo degli S.R. ,quello dell’ album omonimo del 1989, differenziandosi invece dal loro secondo lavoro, dominato dalle chitarre e paragonabile più al suono tipico dei Led Zeppelin
In attesa dell’album godiamoci questa traccia, sperando di non dovere aspettare altri vent’anni.

 

Mattia Volpe