Il 19 febbraio è uscito un singolo molto interessante che sancisce il ritorno dei Moderat a 3 anni di distanza dal loro ultimo album II. Per questo 2016 è atteso infatti (oltre alla date italiane) il loro grande ritorno sulla lunga durata. L’unica cosa da fare ora è immergersi in questa nuova canzone:

Il brano è ottimo: un tappeto di suoni elettronici che si estende sotto una voce naturale e distorta. La melodia è di facilissima assimilazione e basteranno poco più di qualche ascolto per iniziare ad apprezzarla in tutti i sensi. Certo, stiamo parlando di una formula non rivoluzionaria, ma quantomeno realizzata molto bene e con “buon gusto sonoro”. Le grandi cose che ci aspettiamo da questo gruppo però non devono finire certamente qui.

Forse i Moderat non saranno la band più hyppata di questo 2016 ma io, sinceramente parlando, non vedo l’ora di ascoltare Moderat III. Poi saremo pronti per giudicare.